FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

Moviola GdS – Doveri vede bene: rigori giusti per l’Inter. Mani in area non punibili

MILAN, ITALY - NOVEMBER 07: The referee Daniele Doveri reacts during the Serie A match between AC Milan and FC Internazionale at Stadio Giuseppe Meazza on November 07, 2021 in Milan, Italy. (Photo by Jonathan Moscrop/Getty Images)

I macroepisodi del derby di Milano messi in evidenza dalla Gazzetta dello Sport

Mattia Zangari

Secondo la Gazzetta dello Sport, Daniele Doveri ha valutato bene i macroepisodi del derby di Milano. A partire dal 7', quando ha assegnato il primo dei due penalty all'Inter: "Kessie - si legge - viene raggiunto da Calhanoglu dentro l’area rossonera: l’interista si prende lo spazio dietro al pallone allungando il piede destro e poi cade perché incrociato dalla gamba sinistra del milanista. Doveri decreta correttamente il rigore, niente Var ma “silent-check” sì: la decisione del campo (con valutazione di dinamica e intensità) del direttore di gara viene confermata".

Più chiaro il secondo fischio per punire un fallo rossonero in area, che "vede Ballo-Touré entrare in ritardo su Darmian: rigore solare e cartellino solo giallo (l’unico della gara) perché il milanista ha cercato il pallone (“intervento genuino”)". Nessun tiro dagli undici metri per la squadra di Pioli, scrivono i colleghi della rosea, perché "Non sono da sanzionare in area interista i colpi di braccio (aderenti al corpo: non viene alterato il volume corporeo) di Calha e Correa nella ripresa".

tutte le notizie di