FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

CdS -Lugano-Inter solo col green pass: qualcuno è rimasto fuori e non l’ha presa bene

CdS -Lugano-Inter solo col green pass: qualcuno è rimasto fuori e non l’ha presa bene

Poca affluenza per il test amichevole dei nerazzurri, in tanti sono rimasti fuori dall'impianto

Mattia Zangari

Il numero di spettatori registrato ieri sera allo stadio Cornaredo, per l'amichevole Lugano-Inter, non ha rispettato le previsioni ottimistiche delle autorità svizzere che avevano aperto la vendita a poco di 6.300 persone su una capienza di circa 12.000.

Diversi sostenitori, dalla Svizzera alle località circostanti fino a Milano, si sono messi in viaggio per vedere Handanovic e compagni, ma non tutti sono riusciti a entrare perché non a conoscenza del regolamento di accesso all'impianto: serviva, infatti, il green pass "europeo" che si ottiene dopo due vaccinazioni, con un tampone molecolare/rapido 48 ore prima della gara o con la guarigione dal virus nei sei mesi precedenti.

Qualcuno, scrive il Corriere dello Sport, è rimasto fuori e non l'ha presa bene. Gli altri si sono messi in coda e con pazienza, oltre al biglietto acquistato e al documento d'identità, hanno mostrato, stampato su carta o sullo smartphone, il QR code allegato. Procedura più lunga rispetto all'era pre Covid, che per la prima volta è stata testata dalla società elvetica.

tutte le notizie di