FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

L’agente Ferrari: “Calo sudamericani in Italia? Vi spiego i motivi”

CARACAS, VENEZUELA - SEPTEMBER 02: Joaquín Correa of Argentina celebrates with teammates after scoring the second goal of his team during a match between Venezuela and Argentina as part of South American Qualifiers for Qatar 2022 at Estadio Olimpico on September 02, 2021 in Caracas, Venezuela. (Photo by Yuri Cortez-Pool/Getty Images)

Le parole del procuratore alla Gazzetta: "In Italia si penalizza chi vuole investire in Sud America o in Africa"

Alessandro Cavasinni

Sul calo di calciatori sudamericani in Serie A interviene anche Fabrizio Ferrari, agente, intervistato dalla Gazzetta dello Sport.

I calciatori sudamericani in Serie A sono scesi da 104 a 70 in una sola estate. Perché?

"Una volta la squadra italiana voleva a tutti i costi il brasiliano, oggi invece si muove su più mercati".

Quantità e qualità. Un tempo avevamo Ronaldo, Batistuta, Cavani... Oggi Messi e Neymar stanno altrove.

"Parliamo di un calcio in cui i talenti sudamericani erano il top e la Serie A era il miglior campionato al mondo".

Incide anche la regolamentazione sugli extracomunitari?

"Certo. In Italia si penalizza chi vuole investire in Sud America o in Africa".

tutte le notizie di