FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

Jugovic: “In Vlahovic rivedo Vieri. Serie A in crescita, stravedo per un interista”

14 Dec 1996:  A portrait of Vladimir Jugovic of Yugoslavia taken before the start of the world cup qualifier against Spain in Valencia, Spain. Mandatory Credit: Ben Radford/Allsport

L'ex interista intervistato da Tuttosport

Redazione FcInterNews

Vladimir Jugovic è protagonista oggi di un'intervista pubblicata su Tuttosport, in cui si parla di diversi temi a partire dalla crescita del connazionale Vlahovic. "Dusan è del 2000 e sta facendo molto bene con la Fiorentina e con la Nazionale. È il centravanti Under 21 del momento assieme a Haaland. Sinceramente in Vlahovic rivedo un po’ Vieri, mio compagno nella Juventus, nell’Atletico e nell’Inter. È un ragazzo intelligente, saprà prendere la decisione più giusta per lui. Poi, ovvio, se lo chiedesse a me, la mia risposta sarebbe scontata: consiglierei lui di andare alla Juventus. La Serie A? A me il campionato sembra in continua crescita. La qualità è aumentata nonostante gli addii di Cristiano Ronaldo e Lukaku. Quando seguo le partite, penso a Milan-Inter dell’altra sera, mi diverto perché vedo tante cose, a partire dal lavoro di grandi allenatori".

Quando a Jugovic viene chiesto per chi "stravede", il serbo non ha dubbi. "Barella. È completo e ha fatto la differenza tanto nello scudetto dell’Inter quanto nel trionfo dell’Italia all’Europeo. Una coppa strameritata: il Mancio e Vialli sono stati straordinari".

tutte le notizie di