FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

Gentile: “Allegri ha recuperato la sua Juve dopo un avvio difficile”

TURIN, ITALY - SEPTEMBER 26: head coach of Juventus Massimiliano Allegri looks on prior to the Serie A match between Juventus and UC Sampdoria at Allianz Stadium on September 26, 2021 in Turin, Italy. (Photo by Daniele Badolato - Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)

Le dichiarazioni dell'ex difensore juventino: "La squadra ha saputo trovare la sua quadratura"

Alessandro Cavasinni

L'ex bianconero Claudio Gentile, intervistato dalla Gazzetta dello Sport, parla della crescita della Juventus dopo un avvio difficile.

Gentile, si era spaventato di fronte ai tanti errori difensivi della Juve nelle prime gare?

"Quell’inizio in realtà non mi aveva preoccupato, perché finché non passano 12-15 partite non si può dare un giudizio su una squadra. E infatti dopo quel momento difficile ha battuto il Chelsea, ha vinto il derby, ha infilato una serie di sei vittorie di fila".

C’è la firma di Allegri in questa mutazione in corsa?

"Allegri è stato bravo, pur avendo dei problemi iniziali: è riuscito a recuperare la Juve per come ce la aspettiamo. La squadra ha saputo trovare la sua quadratura".

Ma si può andare avanti tutta una stagione a forza di 1-0, sofferenza e sola applicazione difensiva?

"Io credo che finora Allegri, i giocatori e tutta la società siano stati focalizzati nel ritrovare la solidità e la capacità di portare a casa le partite. Lo spirito della vecchia guardia, a partire dai difensori".

Manca ancora Dybala: può risolvere lui i problemi?

"Dybala è un giocatore importantissimo: prima tornerà sul campo prima vedremo una Juve diversa. Il prossimo compito di Allegri è quello di metterlo subito in condizione di essere il trascinatore di questa squadra".

tutte le notizie di