FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

GdS – Toh, chi si rivede: Orsato arbitra l’Inter dopo 1.232 giorni

MILAN, ITALY - APRIL 28:  Referee Daniele Orsato shows Matias Vecino of FC Internazionale the red card during the serie A match between FC Internazionale and Juventus at Stadio Giuseppe Meazza on April 28, 2018 in Milan, Italy.  (Photo by Marco Luzzani - Inter/FC Internazionale via Getty Images)

Il fischietto di Schio designato per un match dei nerazzurri: non accadeva da quell'Inter-Juve del 18 aprile 2018

Alessandro Cavasinni

Dopo tre anni e mezzo, per l'esattezza 1.232 giorni, Daniele Orsato torna a dirigere una partita dell'Inter. Accadrà a Genova, domenica a ora di pranzo, contro la Samp. E non succedeva da quel famigerato 18 aprile 2018, la sera di Inter-Juve 2-3. Come ricorda la Gazzetta dello Sport, già lo scorso anno Orsato era stato designato come VAR per una gara dei nerazzurri (Inter-Samp, scudetto già matematico), e ora torna come arbitro centrale.

"Orsato, che ha fischiato all’ultimo Europeo e che in curriculum ha pure la finale di Champions 2020, quella sera di aprile del 2018 finì nel mirino per la decisione di non cacciare Pjanic: già ammonito, il bosniaco colpì con un fallo Rafinha. Quella mancata espulsione è tornata spesso ad accendere le polemiche e a fine febbraio di quest’anno, in una ospitata a 90° minuto, l’arbitro di Schio aveva comunque fatto pubblica ammenda", si legge sulla rosea.

tutte le notizie di