La Gazzetta dello Sport propone pro e contro a margine del successo ai rigori al Trofeo Naranja di Valencia.

COSA VA - Quando il centrocampo riesce a distendersi, ora ha soluzioni per arrivare fino in porta. Brozovic, Sensi e un Barella lentamente in crescita dimostrano di essere compatibili e potenzialmente pericolosi. Il tasso tecnico lì in mezzo è salito: uno stop di Sensi su cross sballato di Barella fa fare «ooh» anche ai palati fini degli spagnoli.

COSA NON VA - Se la difesa nerazzurra nelle prime uscite era sembrata a tenuta stagna, contro il Valencia ha sofferto più del dovuto, rimanendo tagliata fuori dai lanci, con il trio dietro a volte lasciato pericolosamente solo. Skriniar non è ancora in versione «ghe pensi mi», e la fascia destra Candreva-D’Ambrosio balla con Guedes.

VIDEO - QUESTO E' EDIN DZEKO, QUANTE PERLE CON LA BOSNIA

Sezione: Rassegna / Data: Dom 11 Agosto 2019 alle 08:46 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print