La serata di Trento ha riacceso l'orgoglio nerazzurro per il Triplete. E la Gazzetta dello Sport, in vista della sfida al Milan, ricorda un dato: "Della sua straordinaria carriera all’Inter, Diego Milito ha segnato un piccolo record anche per quel che riguarda il derby di Milano: l’argentino è infatti stato l’unico giocatore dal 2000 ad oggi a debuttare nella sfida più attesa con un gol e un assist. Era il 29 agosto 2009, seconda giornata di campionato di quella che poi diventerà la stagione della Leggenda nerazzurra, chiusa col Triplete. E quel giorno fu anche la prima partita assoluta nell’Inter di Wesley Sneijder, appena prelevato dal Real Madrid, che conquistò San Siro con una prestazione fenomenale malgrado i pochi giorni di allenamento con la squadra. Milito e Sneijder furono gli eroi della partita (4-0), al primo passo insieme di un cammino poi diventato storia".

Un discorso che si riallaccia con i temi del presente, visto che in casa nerazzurra saranno parecchi i debuttanti nella stracittadina milanese. De Vrij, Asamoah, Nainggolan e Politano: tutti alla loro prima volta nel derby. Stesso discorso per Vrsaljko, Keita e Lautaro Martinez. In questo folto gruppetto, il talismo è il ghanese: "Il Milan è la squadra contro cui ha giocato più volte in Italia, Coppa Italia compresa: 16 partite, undici vittorie e appena due sconfitte", sottolinea la rosea.

VIDEO - GABIGOL ANCORA PROTAGONISTA: GOL AL CORINTHIANS ED ESULTANZA... DA PESCE

Sezione: Rassegna / Data: Dom 14 Ottobre 2018 alle 09:42 / articolo letto 4422 volte / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni