Per un esterno che parte, un altro che arriva. E allora fuori Lazaro, dentro Moses, con il nigeriano sbarcato a Milano ieri sera e oggi impegnato nelle visite mediche. "L'operazione con il Chelsea è chiusa, prestito con diritto di riscatto a 10 milioni, acquisto numero due del gennaio nerazzurro dopo Ashley Young - conferma la Gazzetta dello Sport -. Per le firma manca ovviamente l’ok medico, tema quanto mai d’attualità in questi giorni dopo il caso Spinazzola. E a maggior ragione per un calciatore che in questa stagione al Fenerbahçe ha giocato solo sei partite da titolare per via di problemi muscolari. È un’operazione sulla quale ha lavorato l’agente Federico Pastorello, che ha favorito i contatti Inter-Chelsea. E in qualche modo sta seguendo anche la cessione dell’esterno destro che lascerà il posto in rosa a Moses, ovvero Valentino Lazaro. L’austriaco è in trattativa con il Newcastle, ma nelle ultime ore va registrato anche l’inserimento del Lipsia, soluzione gradita al giocatore che tornerebbe in Bundesliga. La formula è la stessa di Moses, prestito con diritto di riscatto".

Sezione: Rassegna / Data: Mar 21 Gennaio 2020 alle 09:11 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print