FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

GdS – Calha tra Eriksen e Luis Alberto. Ma a Verona ha mostrato il suo ‘lato B’

MILAN, ITALY - AUGUST 21: Hakan Calhanoglu of FC Internazionale celebrates after scoring the second goal of his team during the Serie A match between FC Internazionale v Genoa CFC at Stadio Giuseppe Meazza on August 21, 2021 in Milan, Italy. (Photo by Mattia Ozbot - Inter/Inter via Getty Images)

Il turco un'intuizione di mercato della dirigenza, ma deve migliorare a livello di continuità

Mattia Zangari

Il blitz di mercato a sorpresa con cui l'Inter ha acquistato lo svincolato Hakan Calhanoglu, 'soffiandolo' al Milan, è il primo atto di forza dell'estate nerazzurra, secondo la Gazzetta dello Sport. Un'intuizione della dirigenza che ha messo una toppa all'assenza forzata di Eriksen. Il turco, per la rosea, è un ibrido: un po' il danese nella qualità di palleggio e nell'abilità sulle palle inattive e un po' Luis Alberto nell'imbucata e dell'inserimento senza palla. Il campo ha subito dato ragione a Inzaghi, almeno nella prima giornata col Genoa: a Verona, infatti, ha mostrato il suo lato B, quello già noto al mondo rossonero. E' lì che deve migliorare, nella continuità delle prestazioni.

tutte le notizie di