FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

GdS – Arbitri, tutte le novità: arriva il match analyst

LONDON, ENGLAND - NOVEMBER 05: Referee Gianluca Rocchi during the UEFA Champions League group H match between Chelsea FC and AFC Ajax at Stamford Bridge on November 05, 2019 in London, United Kingdom. (Photo by Catherine Ivill/Getty Images)

Si va verso la separazione delle carriere tra varisti e arbitri

Redazione FcInterNews

La squadra degli arbitri si prepara alla Serie A. Ci sono stati cambiamenti, dalla presidenza di Trentalange all'Aia al nuovo designatore Gianluca Rocchi. Il livello della classe arbitrale, scrive La Gazzetta dello Sport, è di buon livello ma non eccelso. I giovani hanno bisogno di crescere tanto e alcuni esperti sono all'ultimo giro di giostra.

L'idea di Rocchi è insistere sul solco tracciato da Rizzoli, creando l'amalgama nel gruppo. Una delle novità sarà invece il match analyst nello staff di Rocchi. E si continuerà a lavorare nel solco di una maggiore comunicazione, andando nei ritiri per spiegare regolamenti e novità. L'idea di far parlare gli arbitri a fine partita c'è ancora, ma bisognerà aspettare.

Intanto c'è un nuovo centro tecnico a Lissone per il quale proseguono i lavori, l'inaugurazione è prevista dopo la prima pausa di campionato a settembre, poi ci sarà un ulteriore ampliamento. Intanto consentirà la gestione del Var di tutte le partite di Serie A. "Oltre ai varisti divisi per partite, ci sarà sempre un responsabile a supervisionare tutto", scrive ancora la rosea. Nel tempo l'obiettivo è separare le carriere di arbitri e varisti. Ma ci vorrà qualche anno.

tutte le notizie di