FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

De Zerbi: “Raspadori ha convinto i più diffidenti. Ed è un ragazzo stupendo”

De Zerbi: “Raspadori ha convinto i più diffidenti. Ed è un ragazzo stupendo”

Il tecnico dello Shakhtar Donetsk parla in una lunga intervista al Corriere dello Sport

Stefano Bertocchi

"Il livello cambia prospettive e metodi. Ci sono tanti modi di allenare, e sono legati agli obiettivi della società. Si allena per vincere i campionati, per andare in Europa, oppure per salvarsi. Oggi devo vincere e basta, misurandomi con le idee". Intervistato dal Corriere dello Sport, Roberto De Zerbi prova a spiegare i motivi che l'hanno spinto a sposare lo Shakhtar Donetsk, avversario dell'Inter in Champions League: "Avevo bisogno di questa esperienza - sottolinea l'ex Sassuolo -. Quella di Sassuolo si era esaurita naturalmente, sapevo che non avrei potuto dare di più. Volevo misurarmi con realtà nuove, con uno spogliatoio multilingue, con la Champions, le 8 partite da preparare e giocare in venticinque giorni. Avevo la necessità e il desiderio di affrontare difficoltà maggiori. Non è stato semplice lasciare Sassuolo, persone alle quali sono molto legato, io mi affeziono alla gente più che ai luoghi. Le difficoltà le sto effettivamente incontrando, ci sono momenti in cui faccio fatica e mi domando chi cazzo me l’abbia fatto fare. Però, quando mi fermo a riflettere, concludo che era quello che cercavo". 

Il Sassuolo ha consegnato a Mancini Locatelli, Berardi, Raspadori, Scamacca e potrei aggiungere Acerbi e Pellegrini, che però non hai allenato. 

"Mi ha colpito e mi ha entusiasmato il fatto che Raspadori sia riuscito a convincere i più diffidenti, i tanti che quando pensano a un centravanti lo immaginano sopra l’1 e 85 e gli 80 chili. Ricordo che anche le prime convocazioni nelle giovanili furono accompagnate da dubbi sulla sua struttura fisica. Giacomo è molto bravo e ha forza, la stessa gamba di Cassano. Con la tecnica, l’impegno e la professionalità ha fatto cambiare idea a molti. Oltretutto è un ragazzo stupendo". 

tutte le notizie di