FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

Corsera – Zapata e Vlahovic fuori budget. Zhang intimorito da Pechino

MILAN, ITALY - MAY 23: FC Internazionale president Steven Zhang looks relaxed after celebrating the victory of "scudetto" at the end of the last Serie A match between FC Internazionale Milano and Udinese Calcio at Stadio Giuseppe Meazza on May 23, 2021 in Milan, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors (Photo by Emilio Andreoli - Inter/Inter via Getty Images)

Il punto del Corsera sul mercato

Redazione FcInterNews

La contestazione andata in scena a Parma non fermerà le volontà di Suning riguardo al mercato. Oggi andrà via ufficialmente Lukaku e probabilmente arriverà Dzeko. "A conti fatti il miglior rimpiazzo possibile, non avendo la dirigenza capacità di spesa", scrive il Corriere della Sera, secondo cui i nerazzurri pagheranno due milioni alla Roma e un biennale da cinque al giocatore. Il sostituto per i giallorossi potrebbe essere Icardi: prestito con parte dell'ingaggio pagato dal PSG.

Nel frattempo piovono però le offerte per Lautaro Martinez. L'Atletico Madrid non è andato oltre 50 milioni, il Tottenham (offerta riportata dal Times) è arrivato a 70+2. Muro dell'Inter, almeno della dirigenza, ma Zhang (che con Hakimi e Lukaku ha coperto 180 dei 275 milioni che deve a Oaktree in tre anni) è intimorito più dal governo cinese che dai tifosi.

Ad oggi non ci sono certezze per l'attacco. "Lautaro salterà la prima giornata per squalifica, c’è da capire se vicino a Dzeko giocherà Sanchez o Correa. Il laziale è il prescelto, gli altri (Zapata e Vlahovic) sono fuori budget, contando che serve anche un esterno e l’olandese Dumfries è una possibilità, Cina permettendo", scrive il Corsera.

tutte le notizie di