Spazio risicato, ma bisogna crederci. Il Corriere della Sera richiama l'Inter al proprio dovere di prima inseguitrice della Juventus, pur sottolineando come i sei punti di distacco dai bianconeri, a cinque giornate dalla fine, non lascino grande spazio ai sogni.

"I tre punti tengono vivo il campionato e alimentano i rimpianti della squadra di Conte: bisognava dar credito alle incertezze della Juve e aggredirle, invece sulla strada della rincorsa i nerazzurri hanno disseminato punti come spiccioli di poco conto. A cinque giornate dalla fine del campionato, lo spazio per un recupero è risicato, nell’illogico calcio estivo però è opportuno non lasciarsi andare a sentenze definitive e, perché no, credere nell’impossibile".

Sezione: Rassegna / Data: Ven 17 luglio 2020 alle 10:14
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
vedi letture
Print