FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

Corsera – Italia-Svizzera non si giocherà a San Siro: ‘colpa’ di Donnarumma

MILAN, ITALY - OCTOBER 06: Players of Italy line up prior to the UEFA Nations League 2021 Semi-final match between Italy and Spain at Giuseppe Meazza Stadium on October 06, 2021 in Milan, Italy. (Photo by Claudio Villa/Getty Images)

I fischi indirizzati al portiere del PSG hanno fatto scartare l'impianto milanese come possibile alternativa all'Olimpico di Roma

Alessandro Cavasinni

Italia-Svizzera, gara probabilmente decisiva per l'accesso diretto a Qatar 2022, potrebbe non disputarsi all'Olimpico di Roma, come inizialmente pensato dalla Figc, dopo la decisioni di Sport e Salute, che gestisce l’impianto della capitale, di concedere alla Federugby il permesso di giocare sabato 6 novembre, sei giorni prima del cruciale appuntamento che vale il Mondiale, il test match tra gli azzurri e gli All Blacks.

"L’Olimpico in quei giorni sarà superaffollato: due giorni prima del rugby, ci giocherà la Roma in Conference League contro il Bodoe Glimt e domenica 7, cinque giorni prima di Italia-Svizzera, è in programma Lazio-Salernitana - spiega il Corriere della Sera -. La Federcalcio è irritata e perplessa e non più sicura di voler confermare la scelta Capitale. Questa mattina è in programma un incontro con i rappresentanti di Sport e Salute. Alla Figc servono garanzie". Si valutano allora alcune alternative: in pole Bergamo e Torino (Allianz Stadium), più indietro Napoli e Bologna. E Milano? "Dopo i fischi a Donnarumma, è stato scartato", scrive il quotidiano. Si attenderà anche il parere di Mancini, preoccupato e arrabbiato per questo intoppo.

tutte le notizie di