FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

Condò: “Inter, Sensi è un problema. La sua fragilità è costata il jolly cambi”

GENOA, ITALY - SEPTEMBER 12: Stefano Sensi of Inter lies on the pitch after suffering an injury during the Serie A match between UC Sampdoria and FC Internazionale at Stadio Luigi Ferraris on September 12, 2021 in Genoa, Italy. (Photo by Getty Images)

L'editorialista de La Repubblica: "Ma non si era detto che col recupero del calendario normale si sarebbe tornati ai tre cambi?"

Christian Liotta

Analizzando i temi dell'ultimo weekend di campionato dalle colonne de La Repubblica, Paolo Condò pone l'accento su due questioni legate a due giocatori di Juventus e Inter: "A metà settembre c'è ancora il tempo per fare tutto, ma ormai alcune decisioni incombono: non l'avremmo mai pensato, ma Wojciech Szczesny è diventato un problema. Come Stefano Sensi, la cui fragilità è costata ieri all'Inter la spinta finale per mettere ko la Samp: costretti in 10 nello scorcio conclusivo del match per l'esaurimento delle sostituzioni, i Campioni d'Italia non hanno potuto sfruttare quella che è diventata l'arma assai poco segreta delle grandi, i cinque cambi, che consente a chi ha una panchina lunga e valida di non perdere mai freschezza atletica mantenendo lo stesso livello tecnico. Delle 18 squadre in campo fra ieri e sabato, 14 hanno effettuato cinque sostituzioni, 3 sono arrivate a quattro, una sola si è fermata a tre: la Juventus, il che spiega le condizioni nelle quali ha giocato a Napoli. En passant, non si era detto che col recupero del calendario normale si sarebbe tornati ai tre cambi, più democratici?".

tutte le notizie di