FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

CdS – Zhang tra premio, rinnovi e bond: gli sforzi di Suning non sono stati vani

MILAN, ITALY - JANUARY 12:  President of FC Internazionale Steven Zhang (C), Javer Zanetti and CEO Alessandro Antonello pose with the Italian SuperCup trophy after the Italian SuperCup match between FC Internazionale and Juventus at Stadio Giuseppe Meazza on January 12, 2022 in Milan, Italy. (Photo by Mattia Ozbot - Inter/Inter via Getty Images)

Entusiasmo alle stelle per il presidente nerazzurro dopo la conquista della Supercoppa: difficoltà reali, ma c'è unita d'intenti

Alessandro Cavasinni

E premio sia. Dopo il successo in Supercoppa, il presidente Steven Zhang ripagherà i giocatori per il risultato ottenuto (500mila euro?). Una felicità che il numero uno nerazzurro ha mostrato già nell'immediato post-partita, congratulandosi con tutto il gruppo squadra e dirigenziale. "Per il numero uno nerazzurro e Suning è stata la conferma che gli investimenti fatti (oltre 700 milioni di euro) non sono stati a fondo perduto - sottolinea il Corriere dello Sport -. I conti, pur migliorati rispetto al passato, restano non buoni e Goldman Sachs sta scandagliando il mercato alla ricerca di investitori per la maggioranza o la minoranza, ma, a dispetto di tutto ciò, all'Inter c'è una grande unità d'intenti, dalla proprietà alla dirigenza passando per lo staff tecnico, la squadra e i tifosi".

Conferme totali anche per quanto riguarda i rinnovi di Marotta, Ausilio e Baccin fino al 2025: a giorni le firme. "La prossima settimana nuovo incontro con l'entourage di Brozovic per cercare di avvicinare ulteriormente la fumata bianca. Ieri, infine, CdA del club con al centro il bond. Si è trattato di un passaggio tecnico: il percorso va avanti e dovrebbe chiudersi a fine mese", riferisce il Corsport.

tutte le notizie di