Luciano Spalletti e Roberto Gagliardini: questi i due file ancora aperti alla voce 'rinnovo', oltre a quello relativo a Joao Miranda.

"Una formalità, nel caso di Spalletti che l'estate scorsa ha sposato un progetto biennale destinato a durare - assicura il Corriere dello Sport -. Gli obiettivi raggiunti – un approdo immediato in Champions League – e il mercato di Ausilio che lo asseconda, mettono in discesa la strada per il rinnovo dell'allenatore. Una sintonia che si tradurrà presto nella firma di Spalletti. Domani intanto, in parallelo al primo allenamento interista, verrà diramata la lista dei giocatori presenti nel ritiro di Appiano Gentile: tra i giovani, oltre a Emmers ci sarà anche Colidio. L'esordio dell'Inter in amichevole è previsto per sabato a Lugano. Roberto Gagliardini ha già svolto qualche seduta di allenamento per conto proprio negli ultimi giorni – venerdì con lui c'era anche il fratello – prima di incontrare la società per il nuovo contratto, che sarà allungato fino al 2023. In primavera è stato costretto a un'inutile corsa contro il tempo per recuperare dai problemi alla coscia e sperare in una presenza nella decisiva Lazio-Inter. A posteriori è stato meglio così perché Vecino, schierato al posto di Gagliardini in quella serata all'Olimpico, ha realizzato il gol decisivo per la qualificazione in Champions. In quel ruolo, oltre a Joao Mario in partenza, soltanto lo stesso Vecino è considerato cedibile qualora arrivasse una grossa offerta". 

VIDEO - LISANDRO LOPEZ, CHE GIOCATA IN ALLENAMENTO: IL VIDEO DIVENTA VIRALE

Sezione: Rassegna / Data: Dom 8 Luglio 2018 alle 10:26 / articolo letto 4862 volte / Fonte: Corriere dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni