FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

CdS – Lukaku-Chelsea? Pastorello spinge, decide Big Rom. Occhio a Belotti

LONDON, ENGLAND - JULY 11: Andrea Belotti of Italy kisses The Henri Delaunay Trophy following his team's victory in the UEFA Euro 2020 Championship Final between Italy and England at Wembley Stadium on July 11, 2021 in London, England. (Photo by Andy Rain - Pool/Getty Images)

L'agente del belga lo invita a riflettere bene sull'offerta del Chelsea

Alessandro Cavasinni

Anche il Corriere dello Sport, inevitabilmente, affronta il tema Lukaku e conferma tutti gli aggiornamenti sulla trattativa, con la prima offerta del Chelsea rifiutata e con il possibile secondo affondo decisivo. I nerazzurri hanno resistito finora, ma secondo il quotidiano romano alla fine sarà decisiva la volontà dell'attaccante belga. Dovesse lasciare anche lui, dopo Conte e Hakimi, il rischio sarebbe quello del fuggi-fuggi, con Inzaghi ovviamente molto preoccupato dopo le promesse societarie di mantenere tutti i big a eccezione del marocchino.

Insomma, palla a Lukaku come quando si accinge a calciare un rigore. "Il suo agente, Federico Pastorello, lo spinge a pensarci bene ed è facile intuire quello che vorrebbe: il lavoro dei procuratori è quello di far contenti i propri assistiti, meglio se trasferendoli spesso da un club all'altro - sottolinea il Corsport -. Se Lukaku chiederà di essere ceduto (guadagna già 8,5 milioni netti più bonus; difficile possa avere un “ritocco”), l'Inter non potrà trattenerlo con la forza. Si batterà, ma resistere sarebbe complicato".

Chi al suo posto? Anche il Corsport fa i nomi di Zapata e Vlahovic, ma non sarebbe facile convincere Atalanta e Fiorentina. E allora occhio a Belotti, che è a un anno dalla scadenza del contratto con il Torino. "Non è reduce da due stagioni al top, ma è italiano e campione d'Europa", si legge.

tutte le notizie di