FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

CdS – Inzaghi in cerca di equilibrio: due i dettagli da curare

ROME, ITALY - OCTOBER 16: Head coach of FC Internazionale Simone Inzaghi reacts during the Serie A match between SS Lazio and FC Internazionale at Stadio Olimpico on October 16, 2021 in Rome, Italy. (Photo by Mattia Ozbot - Inter/Inter via Getty Images)

L'Inter gioca un calcio gradevole e che produce tanto davanti, ma poi concede troppi gol e troppe occasioni

Alessandro Cavasinni

Appena due clean-sheet in nove partite stagionali: il dato fa riflettere soprattutto perché riguarda i campioni d'Italia che negli ultimi anni hanno spesso avuto la miglior difesa d'Italia. Reti concesse e anche occasioni: non usuale per i nerazzurri. Ed è senz'altro uno dei problemi che Inzaghi intende risolvere al più presto. Come spiega il Corriere dello Sport, infatti, il tecnico ha denunciato proprio martedì scorso questa mancanza di equilibrio tra la fase offensiva e quella difensiva. Uno sbilanciamento che espone a notevoli rischi. "L’Inter contiana si era cementata proprio sulla difesa, potendo poi sfruttare il gioco in profondità di Lukaku e Hakimi. Ma ora quei due non ci sono più. E, in particolare, in attacco, non c’è più un elemento come il belga, devastante in campo aperto - si legge -. C’è Dzeko al suo posto, efficacissimo davanti alla porta avversaria, ma anche portato ad accorciare e ad appoggiare la manovra. Tutta la squadra, quindi, deve stare più alta per sviluppare un gioco più palleggiato e di possesso. La conseguenza, però, è avere tanto spazio dietro la linea difensiva. Insomma, i rischi sono quasi obbligati. Per ridurli al minimo occorre affinare le coperture preventive e avere un centrocampo più attento in fase di non possesso". 

 

tutte le notizie di