FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

CdS – Inzaghi e un mondo capovolto: dopo 22 anni insieme sfida la Lazio da ex

MILAN, ITALY - SEPTEMBER 25:  Head coach of FC Internazionale Simone Inzaghi looks on during the Serie A match between FC Internazionale and Atalanta BC at Stadio Giuseppe Meazza on September 25, 2021 in Milan, Italy. (Photo by Mattia Ozbot - Inter/Inter via Getty Images)

Il Corriere dello Sport analizza il ritorno del tecnico all'Olimpico da ex

Stefano Bertocchi

Tra le pagine dell'edizione odierna del Corriere dello Sport c'è ampio spazio per un ampio focus sul ritorno da grande ex di Simone Inzaghi all'Olimpico. Il quotidiano romano ricorda le tappe più importanti dell'attuale tecnico dell'Inter alla Lazio partendo dal lontano 13 settembre del 1998, giorno del debutto con gol in Serie A in Piacenza-Lazio 1-1. A meno di un anno di distanza, Sergio Cragnotti lo portò a Roma dopo aver venduto Vieri all’Inter per 90 miliardi di lire.

Oggi, il 16 ottobre, Simone rientrerà nello stadio Olimpico da avversario, dopo quasi 23 anni in biancoceleste e tre i trofei conquistati da allenatore: una Coppa Italia e due Supercoppe d’Italia, la seconda battendo 3-1 la Juve di Sarri, oggi il suo successore nella Capitale. Poi anche il record di imbattibilità della squadra con 21 partite consecutive senza ko. "Ma da giocatore Inzaghino era stato ancora più bravo - ricorda il Corsport -, ovviamente sostenuto da una Lazio stellare: uno scudetto, 3 Coppe Italia, 2 Supercoppe d’Italia, 1 Supercoppa europea. Più il record di gol realizzati nelle manifestazioni internazionali (20) e il record di maggior numero di reti segnate in una sola partita di Champions (4, nel corso di Lazio-Marsiglia del 14 marzo del 2000)". Adesso, però, è tutta un'altra storia.

tutte le notizie di