FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

CdS – Inter meno forte? Può darsi. Ma ora è più completa

VERONA, ITALY - AUGUST 27: Lautaro Martinez of FC Internazionale celebrates with team-mates after scoring the goal during the Serie A match between Hellas and FC Internazionale at Stadio Marcantonio Bentegodi on August 27, 2021 in Verona, . (Photo by Mattia Ozbot - Inter/Getty Images)

Il quotidiano romano non ha alcun dubbio: "La squadra piace di più e in attacco adesso c'è davvero tutto"

Alessandro Cavasinni

Una sessione di mercato per certi versi scioccante quella appena terminata. Il Corriere dello Sport passa in rassegna tutti i movimenti delle squadre di Serie A e per quanto riguarda le due milanesi scrive così: "Se si eccettuano rari casi (Juric e il Torino), c’è stata una forte identificazione degli allenatori con le società. L’esempio di Inzaghi è il più appropriato insieme a quello di Pioli. Chiedevano qualità e qualità hanno avuto. Può darsi che l’Inter non sia più forte dell’anno scorso, sono partiti Lukaku e Hakimi che ne erano i trascinatori, ma di sicuro piace di più, infiamma la sua gente col gioco, con la fantasia di Calhanoglu e Correa, con i ragionamenti rapidi di Dzeko, con la velocità di Lautaro. E’ una squadra completa, con una difesa solida, compatta, con i tre rappresentanti legati col fil di ferro, un centrocampo dove la miscela di dinamismo (Barella) e tecnica (Calhanoglu) tiene alto il livello della manovra e un attacco dove c’è tutto, ma proprio tutto".

tutte le notizie di