FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

CdS – Immobile: “Chi è più forte tra me e Lukaku? Lo chiederemo a Inzaghi”

LONDON, ENGLAND - JUNE 26: Ciro Immobile of Italy reacts during the UEFA Euro 2020 Championship Round of 16 match between Italy and Austria at Wembley Stadium at Wembley Stadium on June 26, 2021 in London, England. (Photo by Claudio Villa/Getty Images)

Numeri a confronto tra i due centravanti di livello internazionale

Mattia Zangari

"Chi è più forte tra me e Lukaku? Non lo so, io vado avanti per la mia strada. Lo chiederemo a Inzaghi...". Lo ha detto ieri Ciro Immobile, attaccante della Lazio, intervenendo in conferenza stampa a due giorni dal quarto di finale di Euro 2020 che metterà di fronte Italia e Belgio. Una sfida nella sfida tra la Scarpa d'Oro 2020 e Big Rom, che il Corriere dello Sport gioca in anticipo attraverso i numeri: in Serie A, nelle ultime due stagioni, Ciro guida il confronto con 9 gol di vantaggio (56 contro 47 in 72 partite). Allargando il conto all’Europa e alla Coppa Italia, c’è un dato significativo: tra il 2019 e il 2021 hanno segnato gli stessi gol (64) con 10 partite di differenza, 95 per Lukaku all’Inter e 85 per Immobile alla Lazio.

Discorso ribaltato in Nazionale: il centravanti di Anversa è il bomber all time dei Diavoli Rossi con 63 centri in 97 partite. "Occhio, però, a non cadere in trappola e non riconoscere il livello internazionale di Immobile: ha segnato 9 gol in 15 presenze di Champions con Lazio e Borussia Dortmund, altri 11 in 18 gare di Europa League (capocannoniere nel 2017/18). Lukaku, nelle Coppe, ha tenuto una media buona ma inferiore: 13 reti in 27 partite di Champions (compreso Manchester United) e 20 in 33 presenze di Europa League con le maglie di Anderlecht, Everton e Inter. Se la giocano alla pari, si può dire", chiosa il Corsport.

tutte le notizie di