FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

Carnevali: “A gennaio restano Raspadori e Scamacca. Juve fortunata a San Siro”

L'ad del Sassuolo Giovanni Carnevali a Sky Sport

Le parole dell'ad neroverde a Tuttosport

Redazione FcInterNews

"Abbiamo ceduto giocatori importanti, è un anno di ripartenza. Siamo consapevoli delle difficoltà che ci aspettano, ma anche della nostra forza. Abbiamo sempre Berardi, che è il miglior giocatore italiano. E poi c’è Raspadori, che si sta confermando". Giovanni Carnevali conferma così a Tuttosport gli obiettivi del Sassuolo. Da inseguire con l'aiuto proprio di Raspadori e di Scamacca, entrambi accostati all'Inter in sede di mercato. "È vero, con Marotta ho parlato di entrambi. Con Cherubini no, almeno per ora. Sicuramente a gennaio non si muovono. In estate vedremo. Il principio è lo stesso: noi siamo pronti a vendere i nostri gioielli alle big, ma soltanto se le offerte sono soddisfacenti. Esattamente come è successo con Locatelli. Lucca al Sassuolo? Penso che per noi ormai sia tardi. Non si possono comprare tutti: noi in avanti abbiamo già Scamacca, Raspadori, Berardi, Boga...".

Infine una battuta su Inter-Juve. "Cosa ho pensato sul rigore? Che sono stati fortunati. Anche se, a essere sinceri, nel secondo tempo hanno meritato il pari. Speriamo che la Juventus abbia esaurito il jolly della fortuna a San Siro".

tutte le notizie di