FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

Cafù senza dubbi: “Milan favorito per lo scudetto. Inter? Bravo Inzaghi”

MILAN, ITALY - SEPTEMBER 23:  Cafu attends The Best FIFA Football Awards 2019 at the Teatro Alla Scala on September 23, 2019 in Milan, Italy.  (Photo by Claudio Villa/Getty Images)

L'ex difensore brasiliano vede i rossoneri in pole per il tricolore

Alessandro Cavasinni

Cafù non ha dubbi. Intervistato dal Corriere dello Sport, l'ex terzino brasiliano dice la sua sulla lotta scudetto.

Stasera Milan-Napoli. Che incontro si aspetta?

"Bello intenso perché la posta in gioco è grande, anche se siamo ancora a metà campionato. Il Milan nonostante gli infortuni sta facendo una bella stagione: è stato eliminato dal girone di Champions, ma in Serie A è in alto e può vincere lo scudetto".

Chi è la sua favorita per il titolo?

"Il Milan".

Davanti però c’è l’Inter che vincendo a Salerno ora è a +4.

"Inzaghi l’ho sfidato nei derby a Roma quando ancora giocavamo: è diventato un tecnico forte, intelligente, e studia tantissimo gli avversari. Ha iniziato la sua carriera e nessuno credeva in lui, ma è stato bravissimo a fare piano piano il suo lavoro con la Lazio e a crescere anno dopo anno. Ora può vincere con l’Inter alla quale ha dato un bel gioco. Molto del merito di questo primo posto è suo perché crede in ciò che fa e non lascia niente al caso".

Da milanista le crea rammarico vedere Calhanoglu protagonista all’Inter e Donnarumma sempre su ottimi livelli al PSG? Non era meglio evitare di perdere due così a parametro zero?

"Da lontano è difficile giudicare perché non è stato rinnovato un contratto. Di certo il Milan ha perso un grandissimo portiere e un ottimo centrocampista, ma hanno un grande preparatore dei portieri come Dida e Maignan è forte. In più c’è Maldini che è un fenomeno anche come dirigente. Mi fido di Paolo".

tutte le notizie di