Qualcuno sosteneva che a 33 anni non avesse più nulla da dare, invece quando arrivò all'Inter dal Real Madrid Luis Figo, uno dei più grandi calciatori portoghesi, riuscì a trasmettere la sua personalità e propensione alla vittoria che contribuì alla costruzione di un  gruppo che continuò ad alzare trofei anche quando lui si ritirò, per diventare un uomo immagine a livello istituzionale. La sua storia nel podcast di Radio Nerazzurra.

Sezione: Radio Nerazzurra / Data: Sab 9 Novembre 2019 alle 13:18
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print