FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Vezzali risponde a Gravina: “Il sistema era in perdita già prima della pandemia”

ROME, ITALY - JUNE 24: Italian undersecretary for sport Valentina Vezzali attends the Milano - Cortina 2026 Olympic Games Press Conference on June 24, 2021 in Rome, Italy. (Photo by Giampiero Sposito/Getty Images)

La sottosegretaria allo Sport replica alle richiesta di aiuti avanzata dalla Federcalcio

Stefano Bertocchi

Valentina Vezzali risponde al grido d'allarme del mondo del calcio italiano e, in particolare, al presidente della Figc Gabriele Gravina. Nell’intervista concessa a Milano Finanza, la sottosegretaria allo Sport ha replicato alle richiesta di aiuti avanzata dalla Federcalcio: "Ristoro e dilazione fiscale per club e Figc? Con tanti settori in difficoltà o proprio in ginocchio, parlare di 'aiuti di Stato' al calcio rischia di essere poco comprensibile per i cittadini. Preferisco immaginare ogni sostegno o supporto, anche eventualmente la dilazione fiscale temporanea, legato a riforme strutturali del sistema calcio - prosegue Vezzali -. L'ho detto al presidente Gravina: 'Facciamo qualcosa di importante per lo sport'. E abbiamo cominciato: in questi giorni é in dirittura di arrivo il decreto con i criteri di acceso al fondo per il professionismo femminile che assegna quasi 4 milioni di euro. Il sistema era in perdita già prima della pandemia, che ha però avuto l'effetto di amplificare il problema. Ovviamente, viviamo in un mercato comune e la questione va affrontata a livello internazionale. Da parte mia, in virtù del mio ruolo di governo, mi rendo disponibile a proporre un tavolo internazionale al presidente Gravina, coinvolgendo i miei colleghi europei, il presidente della Fifa Infantino, il presidente della UefaCeferin. I governi, questo ormai è certo, sono più favorevoli a dare aiuti se si è in presenza di riforme strutturali".

 

tutte le notizie di