FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Van Halst in estasi: “Dumfries è il nuovo Hakimi. E forse è anche meglio”

MILAN, ITALY - SEPTEMBER 18:  Denzel Dumfries of FC Internazionale competes for the ball with Aaron Hickey of Bologna FC during the Serie A match between FC Internazionale and Bologna FC at Stadio Giuseppe Meazza on September 18, 2021 in Milan, Italy. (Photo by Emilio Andreoli - Inter/Inter via Getty Images)

L'ex giocatore dell'Ajax: "Ha martellato sulla fascia destra per tutta la partita. Bello averlo in squadra"

Christian Liotta

La prestazione eccezionale fornita da Denzel Dumfries ieri contro il Bologna ha estasiato Jan van Halst, ex giocatore dell'Ajax oggi opinionista per l'emittente olandese Ziggo Sport. Talmente impressionato dalla prova dell'ex Psv da arrivare a dire che Dumfries, a suo modo di vedere, non ha nulla da invidiare al suo predecessore in nerazzurro, anzi: "Dumfries è il nuovo Achraf Hakimi, e forse è anche meglio. Ciò che colpisce di lui è che non rallenta mai, quindi è anche implacabile. Ha martellato sulla fascia destra per tutta la partita. L'intesa con Lautaro c'è sicuramente, soprattutto nel primo tempo. Lui va avanti e basta. Ha ancora bisogno di un po' di pratica con il sinistro, ma ha presentato il suo biglietto da visita. È bello averlo in squadra, ma penso anche a lui e a quanto possa essere bello arrivare in un nuovo club, all'estero, in una grande competizione, e dare questa dimostrazione nella tua prima partita completa".

 

tutte le notizie di