FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Van der Meyde: “L’Olanda non ha più ali destre come me. Prendete Dumfries”

MILAN, ITALY - NOVEMBER 07: Denzel Dumfries of FC Internazionale fights for the ball with Ante Rebic of AC Milan during the Serie A match between AC Milan and FC Internazionale at Stadio Giuseppe Meazza on November 07, 2021 in Milan, Italy. (Photo by Emilio Andreoli - Inter/Inter via Getty Images)

L'ex interista: "I terzini sono diventati i nuovi esterni. Il calcio ormai è cambiato"

Christian Liotta

Intervistato da NUSport, l'ex giocatore dell'Inter Andy van der Meyde ha lamentato l'assenza nella Nazionale olandese, ma più in generale all'interno del sistema calcio, di esterni destri sul suo modello: "Non ci sono quasi più le ali destre, almeno per come intendevo io il ruolo. Steven Berghuis in realtà non è una vera ala destra, vuole entrare e poi calciare con la gamba sinistra. Il calcio è cambiato. Prendete Denzel Dumfries: i terzini sono diventati i nuovi esterni, raggiungono ancora la linea di fondo e danno palla col piede buono".

Van der Meyde spiega di capire la scelta di giocatori coi piedi invertiti per coprire le fasce: "Sei difficile da difendere per un terzino e hai più possibilità di tirare. Quindi hai maggiori probabilità di segnare un goal. Questo conta per un giocatore, è così che ti distingui. Ricordo che in una stagione all'Ajax ho dato circa diciassette assist. È bello, ma non risponde al modulo".

tutte le notizie di