FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Uruguay spalle al muro, Vecino: “Siamo obbligati a vincere contro la Bolivia”

Uruguay spalle al muro, Vecino: “Siamo obbligati a vincere contro la Bolivia”

L'interista in conferenza stampa: "Siamo a pari punti con due squadre e mancano poche partite alla fine, quindi questi punti sono fondamentali"

Mattia Zangari

Domani sera, a La Paz, l'Uruguay non ha alternative: deve vincere battere la Bolivia per continuare a sperare nella qualificazione a Qatar 2022. Lo ha fatto capire a chiare lettere Matias Vecino, protagonista della conferenza stampa dell'antivigilia: "Siamo obbligati a vincere perché veniamo da tre sconfitte consecutive - fa notare il Mate -. Siamo a pari punti con due squadre (Cile e Colombia ndr) e mancano poche partite alla fine, quindi questi punti sono fondamentali".

Comunque vada, il gruppo sarà sempre al fianco del ct Oscar Tabárez: "Inutile dire che siamo più che una cosa sola, tra squadra, staff tecnico e giocatori. Remiamo tutti nella stessa direzione e la verità è che non penso a cose negative come non fare punti, siamo concentrati a preparare bene la partita. Non basterà solo il coraggio, ci vogliono tante cose per affrontare una partita di calcio, bisogna pensare a cosa succede in campo, senza sprecare troppo tempo pensando all'altitudine. Sappiamo che è un fattore, ma siamo già andati lì in altre occasioni e abbiamo conquistato buoni risultati".

tutte le notizie di