FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Udinese, Samir: “Lukaku e Dzeko tra i più forti incontrati in Serie A”

UDINE, ITALY - AUGUST 22: Samir of Udinese Calcio  competes for the ball with  Rodrigo Bentancur of Juventus during the Serie A match between Udinese Calcio v Juventus at Dacia Arena on August 22, 2021 in Udine, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

L'esterno dei friulani: "Il belga fa sempre la differenza. Dzeko è molto tecnico e sa usare bene il fisico"

Christian Liotta

L'esterno brasiliano dell'Udinese Samir ha stilato la classifica dei cinque attaccanti più importanti affrontati nella sua esperienza in Serie A nel corso di un'intervista per ESPN. Mettendo al secondo posto dietro Cristiano Ronaldo l'ex nerazzurro Romelu Lukaku: "Lukaku è stato una figura molto importante per lo Scudetto dell'Inter. È molto stimato da tutti i difensori e fa sempre la differenza in campo. L'anno scorso, però, all'andata contro di loro abbiamo pareggiato 0-0. L'Udinese è stata l'unica squadra contro cui l'Inter non ha segnato. Ma è stato molto difficile marcarlo: è davvero molto forte, se gli dai spazio, usa molto il suo corpo, ti gira intorno e calcia forte per la porta. Devi prestare particolare attenzione a lui tutto il tempo", aggiunge.

Sul gradino più basso del podio, c'è spazio per il suo erede all'Inter Edin Dzeko: "Grande giocatore d'area. È alto, forte e sa usare molto bene il suo corpo. Inoltre, colpisce bene con entrambi i piedi. La gente tende a pensare che i giocatori come lui siano cattivi con i piedi, ma Dzeko è totalmente diverso. È un giocatore molto tecnico, sa giocare molto bene anche con il suo fisico. È molto difficile marcarlo. Le volte che ho giocato contro di lui, è sempre stato molto difficile. Se dai spazio a questo tipo di giocatore, ti fa un gol o crea la mossa che si traduce in un gol. Quindi, quando giochiamo contro di lui, ci deve essere molta attenzione dall'inizio alla fine della partita per non essere sorpresi".

tutte le notizie di