FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Tardelli: “Senza 3 addii potevamo pensare all’Inter come squadra dominante”

"Mai come in questa stagione la personalità dei grandi allenatori potrebbe cambiare le sorti del campionato"

Daniele Alfieri

Dalle colonne di La Stampa, Marco Tardelli si sofferma sulla sfida al vertice nella Serie A che debutta oggi con 4 sfide: "È difficile poter individuare la squadra dominante del prossimo torneo. Potevamo pensare all'Inter, ma le partenze di Lukaku, Hakimi e soprattutto di Conte ci raccontano di un indebolimento della rosa. Il ritorno di Allegri alla Juventus e l'arrivo di Locatelli, l’uomo giusto per dare equilibrio alla squadra, ci suggeriscono la 'Signora bianconera' come papabile per la vittoria finale, anche se il 'problema' Ronaldo, se mai fosse un problema, va risolto in fretta. Ma mai come in questa stagione la personalità dei grandi allenatori come Spalletti, Sarri, Mourinho, Gasperini e lo stesso Allegri potrebbe, grazie a strategie tattiche e fantasiose, cambiare le sorti del campionato. Ma non dimentichiamo che esiste ancora il problema della pandemia, un'incognita che non aiuta a vedere chiaro il futuro del calcio. Credo però, che mettendo in campo, e non solo, un po' di buon senso e di rispetto delle regole riusciremo a accettare la convivenza con il virus".

tutte le notizie di