FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Spalletti: “Vogliamo più vittorie possibili, se ci sono squadre più forti lo vedremo”

NAPLES, ITALY - OCTOBER 27: Luciano Spalletti speaks at a Napoli press conference on October 27, 2021 in Naples, Italy. (Photo by SSC NAPOLI/SSC NAPOLI via Getty Images)

E sul rapporto con la città di Milano e i suoi tifosi: "Città più moderata di Roma e Napoli, ma ti sorveglia sulla professionalità e la qualità"

Egle Patané

Ospite al Festival di Casa Corriere al Palazzo Reale di Napoli, Luciano Spalletti ha ampiamente parlato del suo rapporto con i tifosi delle squadre che ha allenato, facendo un paragone tra Roma, Napoli e Milano: "Inizialmente ho detto di aver completato il tour dell'anima perché dopo Roma e Milano ora sono a Napoli. Napoli e Roma un po' si somigliano, ma io la pressione me la produco da solo perché ne ho bisogno per rendere al massimo. Me lo inietto da solo quel veleno che poi mi permette di averne di più quando me lo iniettano gli altri, così non vado in difficoltà. Roma e Napoli ti bruciano pure se non sei pronto all'amore e alla passione della città. Milano è un po' più moderata, ma ti sorveglia inesorabilmente sulla professionalità e la qualità. Più indirettamente il peso dell'importanza del club, dell'amore dei tifosi lo percepisci ugualmente".

Il Napoli darà tutto per vincere lo scudetto? 

"Abbiamo una maglia importante che va riempita con cose importanti. Evidenziare quella qualità lì deve esserci sempre, non possiamo vestirci una volta in un modo e un'altra in un altro. La possibilità di star bene con noi stessi e vincere le partite ce la daremo sempre. Vogliamo andare a vincere più partite possibili, poi se ci sono squadre più forti di noi lo vedremo strada facendo. Vincere le partite dipenderà da molte cose, ma noi ci prepareremo bene".

 

(Fonte: TMW)

tutte le notizie di