FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Sconcerti: “L’Inter ha pagato il cambio di conduzione. Troppi pareggi”

FLORENCE, ITALY - JUNE 08: Mario Sconcerti during the presentation of the book on Ferruccio Valcareggi at Centro Tecnico Federale di Coverciano on June 8, 2018 in Florence, Italy.  (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

L'editoriale pubblicato questa mattina sul Corriere della Sera

Redazione FcInterNews

L'editoriale di Mario Sconcerti sul Corriere della Sera è ovviamente dedicato alla stracittadina di Milano. "È stato un derby molto bello per un tempo, l’altro è stato più tattico, con entrambe le squadre che non giocavano più il tutto per tutto, ma cominciavano a capire l’importanza del risultato - si legge -. Bello anche il finale, con la stanchezza che creava spazi. L’episodio centrale è il rigore sbagliato da Lautaro, anche se è più corretto dire rigore parato da Tatarusanu. Il Milan non avrebbe meritato di perdere. L’Inter è una squadra calma e di sostanza. Ha molta facilità a creare occasioni da gol. Lautaro, anche se resta spesso inespresso, pesa più di Ibrahimovic e Leao. Non così Dzeko.  Il risultato serve poco a entrambi, ma passare uno scontro diretto senza pagare niente in classifica è sempre una conquista. Semmai è l’Inter che sta subendo troppo un inizio di pareggi, i sette punti da Milan e Napoli non hanno una spiegazione tecnica, sono troppi. Ha pagato il cambio di conduzione. Oggi credo però che l’Inter sia completa. Non è enorme, ma ai massimi livelli, può vincere o perdere qualunque partita".

tutte le notizie di