news

Scanziani: “Barella tra i più forti centrocampisti italiani. Tempo a Dumfries”

FLORENCE, ITALY - SEPTEMBER 21:  Nicolo Barella of FC Internazionale warms up ahead before the Serie A match between ACF Fiorentina v FC Internazionale at Stadio Artemio Franchi on September 21, 2021 in Florence, Italy. (Photo by Mattia Ozbot - Inter/Inter via Getty Images)

L'ex nerazzurro a TMW Radio: "Lautaro Martinez ha grande qualità tecnica e può ancora migliorare"

Christian Liotta

Alessandro Scanziani, intervistato da TMW Radio, elogia la crescita di Nicolò Barella: "È molto importante quando gioca nel centrocampo dell'Inter, seppur non ne apprezzi i continui richiami ai compagni, ma forse lo hanno già eletto leader. Riesce sempre a dare il massimo in ogni partita, fa gol e fa fare gol, è uno dei più forti centrocampisti italiani".

L'Inter ha operato bene sul mercato?

"Bisognerebbe vivere quotidianamente all'interno della dirigenza per capire se i giocatori presi fossero le prime scelte, ma la squadra è sempre competitiva. Alcuni, come Dumfries, forse devono ancora integrarsi, ma bisogna dar loro tempo".

Qual è la favorita per lo scudetto?

"In base alle prime sei partite, il Napoli è la favorita. Ma credo sia ancora presto per dare un giudizio, c'è tempo per le altre squadre per recuperare in classifica".

Meglio Lautaro o Lukaku?

"Sono due giocatori diversi, soprattutto sotto l'aspetto atletico. Lukaku era più una punta centrale, invece Lautaro può fare anche la seconda punta, come faceva lo scorso anno con il belga. Ha grande qualità tecnica, grande visione della porta, sa dove e come muoversi, mi piace come giocatore, e può ancora migliorare".

tutte le notizie di