Tra i giocatori dello Sporting Lisbona che hanno chiesto la rescissione per l'agguato dei tifosi in seguito alla mancata qualificazione alla prossima Champions League, Rui Patricio è stato messo sotto contratto dal Wolverhampton, neopromossa in Premier League. Trasferimento che potrebbe costare caro al club inglese: secondo quanto riportato in Portogallo, infatti, lo Sporting - si è rivolto alla FIFA, chiedendo danni pari a 54,7 milioni di euro, uno stop di 6 mesi per il giocatore e di due finestre di mercato per i Wolves. 

Situazione analoga potrebbe riguardare gli altri giocatori protagonisti della "scomoda" vicenda, tra cui l'obiettivo nerazzurro William Carvalho, al momento comunque vicino a un trasferimento oneroso al Betis Siviglia e, quindi, esente da eventuali sentenze. 

VIDEO - BROZOVIC HA ANCORA LA FORZA DI SALTARE: L'INTERISTA SCATENATO PER I FESTEGGIAMENTI DELLA CROAZIA

Sezione: News / Data: Gio 12 Luglio 2018 alle 12:06 / articolo letto 7521 volte / Fonte: Off the record
Autore: Christopher Nasso / Twitter: @ChrisNasso91