"Chi non lo conosce bene può pensare che stia esagerando, logico che abbia sbagliato i tempi di qualche esternazione, ma bisogna capire dove voleva andare a colpire". Incalzato da TMW Radio, Fabrizio Ravanelli prova a spiegare lo sfogo dell'ex compagno Antonio Conte dopo la vittoria dell'Inter a Bergamo contro l'Atalanta: "Cercava di stanare quelle persone che in casa Inter non vogliono crescere: questa è la mia opinione, ha voluto mettere benzina su qualche dirigente, qualcuno che magari non ha ascoltato i suoi consigli. Non dico che sia la verità, ma solo l'idea che mi sono fatto conoscendolo da tanti anni" il pensiero dell'ex attaccante. 

Sezione: News / Data: Ven 07 agosto 2020 alle 20:27 / Fonte: TMW
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
Vedi letture
Print