FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Ranocchia a Sky: “Poco convinti dello scudetto? Si dice ciò che conviene”

Ranocchia a Sky: “Poco convinti dello scudetto? Si dice ciò che conviene”

Il centrale interista commenta a Sky il 2-0 ai friulani di Gotti

Alessandro Cavasinni

Anche Andrea Ranocchia parla a SkySport dopo la vittoria limpida contro l'Udinese. Le dichiarazioni del veterano nerazzurro, oggi tornato titolare.

Quanto era importante per te e per voi vincere la partita di oggi?

"Importante perché diamo continuità di risultati. Ci dà modo di andare anche con un'altra testa in Moldavia. Prestazione ottima, creando tanto e subito solo qualcosina".

Quanto serve che un allenatore faccia sentire tutti importanti?

"Serve soprattutto farsi trovare pronti, e qui a noi accade con tutti. Si danno certezze all'allenatore quando si viene chiamati in causa. L'importante è continuare a macinare punti".

Non credete fino in fondo allo scudetto? Lo si notava a inizio stagione...

"Sinceramente non l'ho mai percepito all'interno dello spogliatoio. Magari al di fuori, perché nelle interviste si dice quello che è conveniente dire. Dobbiamo solo continuare così a fare punti, anche perché le altre squadre vanno forti".

Qual è la squadra che ti ha impressionato di più tra Milan e Napoli?

"Stanno facendo un percorso identico. Personalmente sono rimasto più impressionato dal Napoli, ma il campionato è lunghissimo e noi dobbiamo stare lì".

Il punto in più di Inzaghi rispetto a Conte e viceversa?

"Farei un torto a entrambi. Con il mister Inzaghi stiamo lavorando benissimo, non mi è mai piaciuto parlare degli allenatori passati. Inzaghi ha un ottimo rapporto con tutti, sia personale che tecnico. Ci danno sempre indicazioni giuste".

tutte le notizie di