FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Ranieri ricorda: “Ho sfiorato uno scudetto in corsa. Userei il Var contro i simulatori”

GENOA, ITALY - MAY 22: Claudio Ranieri head coach of Sampdoria gestures during the Serie A match between UC Sampdoria and Parma Calcio at Stadio Luigi Ferraris on May 22, 2021 in Genoa, Italy. (Photo by Getty Images)

Il tecnico è tornato ad allenare in Premier League

Redazione FcInterNews

Claudio Ranieri è tornato su una panchina. Quella del Watford, in Premier League. "Mi hanno chiamato dopo l'ultima sconfitta. Tornare in Italia? A me piace il mio lavoro per cui dove mi chiamano rispondo", ha dichiarato a Radio Anch'io Lo Sport.

L'Italia resta comunque nei suoi pensieri, anche passati. "Io ho sfiorato lo scudetto e sono entrato in corsa. Dopo due partite ero a zero punti - analizza Ranieri facendo un passo indietro al 2010 -. Vedo bene Mourinho a Roma, gli auguro ogni bene. Poi ci sarà una stracittadina con un signor allenatore come Sarri. Il derby perso? Può succedere. Juve ancora da scudetto? Allegri può tutto. Ci sono dei cicli e sicuramente la Juventus avrà bisogno di alcuni ritocchi che starà all'allenatore segnalare. Ma sono convinto che saranno protagonisti".

In ultimo una proposta regolamentare. "Gli arbitri italiani stanno facendo bene, mi sembrano validi. Dico una cosa: quando giocavo io tutti questi colpi in faccia non li ricordo. Perché non facciamo che la Var possa intervenire anche verso chi simula il colpo in faccia quando invece l'ha preso sulla spalla? Se ha simulato lo si ammonisce".

 

tutte le notizie di