FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Pusceddu: “Barella ha ancora tanto da dare. L’Inter ora gioca più a calcio”

L'ex giocatore e allenatore del Cagliari: "L'Inter resta una delle favorite per lo scudetto"

Raffaele Caruso

Vittorio Pusceddu, ex giocatore del Cagliari ed ex allenatore di Barella in Sardegna, è intervenuto sulle frequenze di TMW Radio per parlare dei temi più caldi che tengono banco in casa rossoblu, soffermandosi anche su quelli a tinte nerazzurre, a partire dalla telenovela Nandez.

"Quando va in campo sempre il massimo, lo ha fatto anche nella prima partita. Per me Nandez, con Keita e gli altri, sarà spostato a centrocampo - le sue parole -. Non può giocare con 4 punte. Lo ha già fatto quel ruolo e anche molto bene. Nainggolan? Credo che sia ancora un giocatore che può fare la differenza, nonostante l'età. Il centrocampo dà buone garanzie, ma con un Nainggolan in più avrebbe risolto molti problemi".

"L'Inter resta una delle favorite per lo scudetto - aggiunge -. A livello di gioco ho visto un fraseggio migliore rispetto a quanto visto con Conte, dove la palla era solo per Lukaku, che poi faceva la differenza. Ho visto un'Inter che gioca più a calcio. E' tra le favorite, ma ci sarà grande lotta lì davanti. Barella è un ragazzo che cerca sempre di migliorare, credo che continuando a giocare così credo che sarà ambito da tante squadre importanti. Magari il prossimo anno lo troveremo come uomo mercato in chiave europea. Ha ancora tanto da esprimere. Ha solo 24 anni e tanta carriera da fare".

tutte le notizie di