Undici portieri titolari su venti in Serie A, al momento, sono stranieri. E' l'analisi del Corriere della Sera, che riguardo alla situazione del ruolo in Italia ha intervistato Dino Zoff. "La scuola è in crisi. E la colpa è tutta del metodo di allenamento. Oggi si lavora molto sui piedi e poco sulla tecnica specifica del ruolo. Cosa serve che un portiere faccia ripartire bene l’azione se poi non azzecca un’uscita o non blocca un pallone che sia uno? La verità è che per anni abbiamo insegnato al resto del mondo e ora siamo rimasti indietro. È sparita la figura del portiere affidabile, quello che magari non fa miracoli ma acchiappa tutto quello che si può acchiappare".

L'analisi evidenzia che nel 1995/96 in A c’erano 18 italiani titolari su 18. Nel 2005/06 16 su 20. Nel 2010/11 12 su 20. Ovviamente tra gli stranieri titolari figura anche Samir Handanovic.

VIDEO - ODGAARD, ALTRA MAGIA: GOLAZO DI TACCO IN PRECAMPIONATO

Sezione: News / Data: Mer 17 Luglio 2019 alle 18:08
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print