FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Pioli: “Bisogna accettare le decisioni arbitrali, a me interessa l’uniformità”

TURIN, ITALY - MAY 12: Stefano Pioli, Head Coach of A.C. Milan looks on prior to the Serie A match between Torino FC  and AC Milan at Stadio Olimpico di Torino on May 12, 2021 in Turin, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Il tecnico del Milan ha affrontato anche il tema del giorno, ovvero le direzioni di gara in Serie A

Alessandro Cavasinni

Nella conferenza stampa pre Milan-Torino, Stefano Pioli ha parlato anche di arbitri dopo la bufera delle ultime partite.

Come commenta la classifica?

"È troppo presto, nove giornate sono niente. È giusto però che i tifosi siano contenti e orgogliosi di questa squadra. Ora pensiamo alla partita di domani e poi a quella successiva".

Quanto è allarmante quello che non è andato nelle ultime partite?

"Per me non siamo stati all'altezza solo nella gara di Porto, dovevamo fare meglio. In Italia ci sono avversari forti, come lo è domani il Torino. Lavoriamo tutti i giorni per fare sempre meglio e continuare a crescere".

Cosa pensa del rapporto tra arbitri e allenatori e degli ultimi episodi arbitrali in Serie A?

"Bisogna partire dalla base che gli arbitri siano sempre in buona fede e di conseguenze devi accettare questa situazione. Mi interessa vedere uniformità nelle partite: il regolamento è uno, poi ogni arbitro ha il suo modo di arbitrare, ma mi interessa ci sia uniformità nei 95 minuti".

tutte le notizie di