FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Perinetti: “Serie A, perdere tutti questi campioni non è il massimo”

PALERMO, ITALY - OCTOBER 29:  Sport Manager Giorgio Perinetti looks on during a Palermo training session at Campo Tenente Onorato on October 29, 2013 in Palermo, Italy.  (Photo by Tullio M. Puglia/Getty Images)

Lukaku, Hakimi, Donnarumma e adesso CR7. Abbiamo perso sicuramente pezzi importanti, cercando di supplire con le eccellenze in panchina

Niccolò Anfosso

L'esperto direttore Giorgio Perinetti, ora al Siena in Serie C, è stato intervistato da Tmw, dove ha avuto modo di tracciare orizzonti e prospettive dopo gli eccellenti addii a cui la Serie A ha dovuto assistere: "Lukaku, Hakimi, Donnarumma e adesso CR7. Abbiamo perso sicuramente pezzi importanti, cercando di supplire con le eccellenze in panchina. Però perdere tutti questi campioni per il nostro calcio non è il massimo”. Il mercato è stato caratterizzato da un'impronta ben precisa: "Ci sono stati tanti esuberi, una cosa mai vista. Nelle ultime giornate magari assisteremo a trasferimenti anche impensabili”. La nota positiva riguarda il parziale ritorno dei tifosi sugli spalti: "La cosa più importante. Un lieve ritorno alla normalità".

tutte le notizie di