FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Pato Yáñez: “Sanchez non lascerà l’Inter. Anche per una questione di ego”

COMO, ITALY - AUGUST 25: Alexis Sanchez of FC Internazionale in action during the FC Internazionale training session at the club's training ground Suning Training Center at Appiano Gentile on August 25, 2021 in Como, Italy. (Photo by Mattia Ozbot - Inter/Inter via Getty Images)

L'ex calciatore cileno: "Gente del suo livello non vuole perdere il suo status, il che significa che vuole giocare in una big"

Christian Liotta

Patricio Yáñez, ex giocatore cileno, ha una convinzione in merito ad Alexis Sanchez. A suo dire, il Tocopillano non lascerà l'Inter, anche per una questione di orgoglio. Queste le sue parole a Radio Agricultura: "Quel livello di giocatori ha in mente di non perdere il loro status, e questo significa giocare nelle grandi squadre. Si tratta di ego, perché non è più nemmeno una questione economica. Non mi stupisce il fatto che sia ancora all'Inter. È più una questione di ego che economica, non lo vedo fare come Gary Medel che è andato in una squadra inferiore del campionato italiano. Potrebbe andare in Spagna, in squadre come Betis o Siviglia; ma mentalmente si preoccupa troppo di dove gioca e di cosa vince".

Poi prosegue: "Immaginate dove potrebbe andare a giocare Alexis, in una squadra di seconda fascia di qualsiasi Paese o in una grande squadra del Sud America. Penso che molte volte i giocatori non vogliano sfogarsi e andare a giocare in squadre che, a rigor di termini, hanno chiaro che non gareggeranno per vincere un campionato ma che competono per entrare in una posizione in una Coppa europea. È difficile fare quel salto, compiere quel passo e dire di lasciare l'Europa per andare in una big brasiliana".

tutte le notizie di