FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Pasinato: “Sicuro che Inzaghi avrebbe fatto bene. Dybala? Se va via Lautaro”

MILAN, ITALY - JANUARY 12: Head Coach Simone Inzaghi of FC Internazionale celebrate after winning the italian SuperCup match between FC Internazionale and Juventus at Stadio Giuseppe Meazza on January 12, 2022 in Milan, Italy. (Photo by Mattia Ozbot - Inter/Inter via Getty Images)

L'ex nerazzurro: "Dybala correrebbe forse un po' meno per difendere, e vanno considerati i suoi problemi"

Christian Liotta

Giancarlo Pasinato, ex mediano dell'Inter campione d'Italia nel 1980, intervistato da Tutto Mercato Web rivela di non essere stupito dal rendimento monstre di Simone Inzaghi alla guida dell'Inter: "Con un mio amico abbiamo scritto su un foglietto che avrebbe ottenuto buonissimi risultati. Magari non così belli ma eravamo convinti che avrebbe dato soddisfazioni. Ha portato tranquillità e i giocatori sono più liberi, c'è anche da ringraziare Antonio Conte che ha dato inizio ad un percorso ma ora si gioca anche bene. Contro la Juve l'altra sera era più difficile perché la squadra di Massimiliano Allegri si è difesa ma si trova sempre modo per far qualcosa di buono. Sono contento che sia arrivato il gol al 120esimo anche perché pure in campionato meritavamo di vincere". Gol firmato da Alexis Sanchez, che nel dopopartita, col sorriso, ha reclamato più spazio: "Tutti vorrebbero giocare di più, ma in queste partite ravvicinate sicuramente ci sarà più spazio. Sanchez ha anche un contratto pesante e se la società trovasse da darlo via probabilmente lo cederebbe anche per contenere i costi. Però è giusto far sapere al tecnico che vuol giocare. Quanto agli altri Nicolò Barella sta dando forse un po' meno rispetto agli anni scorsi, l'unico che non mi convince è Arturo Vidal".

Le ultime voci di mercato parlano di un possibile assalto per Paulo Dybala: "Se lo prenderei? L'anno scorso sarebbe servito ma ora c'è Sanchez. Ecco, lo prenderei solo se via Lautaro Martinez e dunque arrivano soldi; il club del resto deve anche rientrare economicamente, anche se mi auguro che l'argentino resti. Dybala è un campione, rispetto a Lautaro è più anziano e forse correrebbe un po' meno per difendere; vanno considerati anche i suoi problemi".

tutte le notizie di