FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Pagliuca: “Lukaku? A 115 milioni solo un pazzo dice no. Zapata ottimo sostituto”

MILAN, ITALY - MARCH 09:  Gianluca Pagliuca attends the 110th FC Internazionale anniversary Ceremony Award at Hangar Pirelli on March 9, 2018 in Milan, Italy.  (Photo by Claudio Villa - Inter/FC Internazionale via Getty Images)

L'analisi dell'ex portiere alla Gazzetta dello Sport

Redazione FcInterNews

Gianluca Pagliuca parla a Gazzetta.it di quel che sta accadendo nel mercato estivo, con tanti giocatori simboli che cambiano maglia. Lui in carriera ha vestito tre maglie a lungo, quelle di Sampdoria, Inter e Bologna e per tutte e tre è stato un giocatore rappresentativo. "È molto più difficile ora rispetto ai miei tempi. Basta anche solo vedere quanto sta succedendo quest’estate: Messi, Lukaku, Donnarumma, giocatori che guardano anzitutto il dio denaro, la cosa più importante oggi. Ci sono interessi molto più importanti rispetto all’attaccamento alla maglia. E questo è un qualcosa di brutto", dice Pagliuca. "Io mi aspettavo l’addio di Conte già da prima che succedesse di fatto. La vendita di Hakimi, poi, era pronosticabile visto il sacrificio di almeno un big di cui si è parlato a pochi giorni dai festeggiamenti per lo scudetto. Non mi sarei mai aspettato l’addio di Lukaku. Quando però arriva una proposta concreta di 115 milioni di euro per un giocatore, solo un pazzo rinuncerebbe. Se il club riuscisse a sostituirlo con Zapata, al netto della situazione, allora il discorso cambia. Il colombiano è un ottimo giocatore, all’Inter potrebbe fare molto bene".

tutte le notizie di