FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

news

No all’Inter, ma non all’Italia: Amanda Staveley guarda ad un club minore

No all’Inter, ma non all’Italia: Amanda Staveley guarda ad un club minore

L'ad del fondo a fianco di Pif nel Newcastle avrebbe già individuato una piazza interessante nelle categorie inferiori

Christian Liotta

Definitivamente accantonata l'ipotesi Inter, anche per via del poco gradimento nei confronti della Serie A, per Amanda Staveley, ad di PCP Capital Partners, il fondo che spalleggia Pif alla guida del Newcastle, può aprirsi la pista di un club italiano di cabotaggio inferiore. Lo evidenzia l'Ansa, secondo la quale Staveley potrebbe essere interessata ad un’eventuale compartecipazione in una società più piccola, oltretutto già individuata.

La società in questione, che non è stata nominata dalla Staveley, milita ora nelle serie inferiori, ma si ritiene che possa avere interessanti prospettive di sviluppo, se ben supportato. Tuttavia, per il momento, la trattativa è in stand by.

tutte le notizie di