(ANSA) - FIRENZE, 30 MAG - "Con Mancini stiamo assumendo un'identità precisa e sta cercando da subito di trasmetterci entusiasmo, fiducia e tranquillità". Così Jorginho, fresco di debutto nella Nazionale, parla del neo ct azzurro: l'altro ieri l'italo-brasiliano ha giocato titolare nell'amichevole vinta 2-1 contro l'Arabia Saudita. "Dispiace per quanto accaduto nello spareggio che ci è costato l'accesso ai Mondiali - ha continuato Jorginho che a novembre era in campo contro la Svezia - ma adesso bisogna voltare pagina. Piangerci addosso non ci aiuterà a ripartire e invece l'Italia deve farlo da subito per tornare dove merita. Per chi tiferò ai Mondiali? Di sicuro per il Brasile".

Sezione: News / Data: Gio 31 maggio 2018 alle 05:30 / Fonte: ANSA
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
vedi letture
Print