FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Michieletto: “Barella, aspetto la maglia. Se vuole la mia, la porto ad Appiano”

TOKYO, JAPAN - JULY 24: Alessandro Michieletto #18 of Team Italy attacks the ball against Team Canada during the Men's Preliminary Round - Pool A on day one of the Tokyo 2020 Olympic Games at Ariake Arena on July 24, 2021 in Tokyo, Japan. (Photo by Toru Hanai/Getty Images)

Lo schiacciatore della Trentino Volley: "Tifo Inter grazie a mio nonno. Nicolò per me è il giocatore più forte dell'Italia"

Christian Liotta

Stella della Trentino Volley e simbolo della 'next generation' della pallavolo italiana, Alessandro Michieletto è anche un noto tifoso dell'Inter. E intervistato da SportWeek, lo schiacciatore azzurro racconta della sua passione per i colori nerazzurri svelando un aneddoto legato ad un calciatore dell'Inter in particolare: "Sono un tifoso sfegatato dell'Inter grazie a mio nonno Flavio. Ricordo la gioia quando mi ha regalato la maglia di Javier Zanetti, il mio idolo, e di Diego Milito dopo la Champions conquistata nel 2010, poi quelle di Dejan Stankovic e, recentemente, Lautaro Martinez. Per fortuna non mi ha preso quella di Romelu Lukaku... Adesso aspetto quella di Nicolò Barella, che per me è il giocatore più forte dell'Inter e dell'Italia: ogni tanto ci scriviamo su Instagram, non so se siamo amici o cosa, però ci seguiamo a vicenda".

E magari lui aspetta la tua.

"Ma se la vuole gliela porto subito io a Milano! Meglio: ad Appiano Gentile, non ci sono mai stato, mi piacerebbe molto vedere la 'casa' nerazzurra. Così come vorrei riuscire ad andare allo stadio più spesso, è da un po' che manco e mi spiace: tra partite in contemporanea e allenamenti è difficile, devo beccare un'infrasettimanale o approfittare di un anticipo. La prima domenica libera andrò a San Siro".

 

tutte le notizie di