FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Malagò: “Interspac ipotesi da non escludere. Servono modelli diversi”

ROME, ITALY - FEBRUARY 22:  CONI President Giovanni Malago' attends the FIGC Elective Assembly at Cavalieri Waldorf Astoria Hotel on February 21, 2021 in Rome, Italy.  (Photo by Marco Rosi/Getty Images)

Il presidente del Coni è intervenuto al seminario sull'azionariato popolare attraverso un video

Redazione FcInterNews

Giovanni Malagò ha partecipato al seminario "Se non ora quando?" organizzato da Interspac per parlare di azionariato popolare, con un video. "La vostra iniziativa merita molta attenzione. Un tema di grandissima attualità in particolare per il calcio di altissimo livello ma anche per le leghe inferiori - dice il numero uno del Coni -. Ci sono alcune idee sul tavolo per risolvere una crisi finanziaria che travolge e ha caratterizzato i bilanci di quasi tutte le società di A. In più c'è stata la pandemia. I ricavi sono scesi in modo preponderante. Al tempo stesso non mi sembra ci sia stata altrettanta volontà di abbassare i costi tenendo presente quel che non si sarebbe incassato come fatturato. Bisogna fare qualcosa di diverso, ci si sta muovendo a livello nazionale e internazionale. Le istituzioni del calcio sanno che non si può accumulare debito sperando che qualcuno rilevi le posizioni fin quando questi soggetti o non ci sono più o rimangono col cerino acceso".

Da qui l'idea di Interspac. "Una delle forme è l'azionariato popolare - dice proprio Malagò -. Esistono nel Dna di alcuni club, in particolare spagnoli, ma c'è anche un interessante modello che impone regole diverse in Germania e sono i club che hanno le best practice. Avere una forma al 100% che consenta di avere un azionista tifoso è un sogno chimerico ma potrebbe essere un presupposto di un desiderio, una volontà che probabilmente esiste nel cuore della gente e può dare una mano a risolvere parzialmente i problemi economici. Deve andare di pari passo con criteri molto ben codificati, ma è una spinta coraggiosa che non mi sento di escludere, tanto più che i tifosi eccellenti possono dare una spinta importante facendo parte del mondo dell'economia e della finanza. Vediamo quel succede, intanto vi faccio i complimenti".

tutte le notizie di